Seleziona una pagina

Perché hai scelto di lavorare con Familia Doc?
Per collaborare con diverse figure professionali ed avere un obiettivo comune: il benessere della persona a 360°.

Martina Borracci

Assistente sociale

Quali sono le tue aree di maggior competenza?
Il singolo individuo e la famiglia nel suo contesto

Quali prestazioni offri?
Aiuto alla persona in stato di bisogno. Attivatore delle risorse individuali di coloro che accedono al servizio.
Come si svolge la tua visita/consulenza?
La visita inizia con la presa in carico della singola persona o di una famiglia. Si analizza la situazione di disagio, si valutano i bisogni e le necessità specifiche, si prepara un piano di intervento assistenziale che possa risolvere la situazione di vulnerabilità, rispondendo alle esigenze della persona.

Quali sono le domande che le persone formulano più di frequente?
Tu sei quella che porta via i bambini? La mia figura professionale, a volte, viene vista con una certa ostilità da chi versa in condizione di disagio. In realtà il ruolo dell’assistente sociale è quello di offrire gli strumenti per affrontare i propri bisogni e migliorare la condizioni di vita.
A chi dirai quello che ti sto raccontando? La riservatezza è un diritto della persona e un dovere del professionista. L’assistente sociale ha l’obbligo del segreto professionale su ciò di cui viene a conoscenza.